Vertici della Veterinaria a Padova in memoria del dott. Vincenzi.

La facoltà di medicina veterinaria di Padova ha ospitato oggi, 27 febbraio, un convegno sulla ricerca di sostanze farmaco-attive negli animali e le relative implicazioni nella sicurezza alimentare. Erano presenti i vertici della medicina veterinaria nazionale, pubblica e privata, in memoria del dirigente del Veneto, dott. Giovanni Vincenzi, cui è …

La facoltà di medicina veterinaria di Padova ha ospitato oggi, 27 febbraio, un convegno sulla ricerca di sostanze farmaco-attive negli animali e le relative implicazioni nella sicurezza alimentare. Erano presenti i vertici della medicina veterinaria nazionale, pubblica e privata, in memoria del dirigente del Veneto, dott. Giovanni Vincenzi, cui è stato dedicato l`incontro. Sono intervenute anche il sottosegretario alla salute on. Francesca Martini -che nel suo discorso ha disegnato un ruolo chiave del veterinario aziendale- e l`assessore regionale competente, Elena Donazzan. Il segretario nazionale del Sindacato dei Veterinari Liberi Professionisti, dott. Angelo Troi, che ha preso parte all`incontro, vuole ricordare la grande autorevolezza del dott. Vincenzi derivatagli da un alto profilo di servitore delle istituzioni, attivo ed integerrimo, e dalla sua capacità di ascoltare tutti, quasi proverbiale. Un grande esempio per tutti. Al dottor Giovanni Vincenzi sarà dedicata una borsa di studio dell`Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.


Scrivi un commento