Sanità senza veterinari

Si è tentuto ieri un convegno presso il Ministero della Sanità: “Il fabbisogno dei professionisti sanitari nei prossimi 20 anni: l’esperienza italiana nell’ambito del progetto europeo, interventi dei relatori”
Ampio panorama di relatori dei vari settori della salute. Eppure non è citata la veterinaria, nonostante l’Italia possa vantare un numero di veterinari pubblici circa dieci volte superiore alla Francia!


Scrivi un commento