Criticità della veterinaria da Liberi Professionisti

Il Sindacato dei veterinari liberi professionisti come OSSERVATORIO DEL LAVORO

Un’attenta analisi dei punti critici della professione, in uno Stato con pochi laureati, tantissimi in Veterinaria, e troppe difficoltà:

Veterinari e osservatorio del lavoroSV1066_22

E chi rappresenta le professioni? Sono  associazioni reali e democratiche o business in stretto contatto con  mercato e iscrizioni “automatiche” di cui non si rende conto a nessuno? Le Istituzioni sono consapevoli di chi sono i loro interlocutori?

Perchè la rappresentanza non può essere un “self-service” in una politica seria.


Scrivi un commento