Blue Tongue – Ministero della Salute autorizza associazioni di allevatori ad acquisto vaccini

cow_publicdomainÈ del 14 luglio 2015 la modifica e integrazione del provvedimento del direttore generale della Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari del Ministero della salute, prot. n. 5662, del 14 marzo 2014 “Febbre catarrale degli ovini (Blue tongue) – Ulteriori misure di controllo ed eradicazione per contenere l’eventuale diffusione del virus della Blue tongue sul territorio nazionale e successive modificazioni” – Ulteriori modalità di vaccinazione ai fini della movimentazione degli animali sensibili dalle zone di restrizione“.

Da ieri sono quindi autorizzate le Associazioni di categoria del settore zootecnico delle specie sensibili (ovvero Allevatoriali) all’acquisto dei vaccini Blue Tongue. Non è agevole interpretare il testo: “Le operazioni di effettuazione delle vaccinazioni ai sensi del comma 1, sono svolte dai servizi veterinari delle ASL o da veterinari libero professionisti individuati dai proprietari e/o detentori degli animali o dalle Associazioni di categoria,”

Leggi in pdf l’intero testo dell’integrazione.


Scrivi un commento