Aziende avicole non commerciali: si registrano dai 50 capi

OGGETTO: Anagrafe avicola – modifica delle disposizioni inerenti l’obbligo di registrazione in BDN per aziende avicole a carattere non commerciale.

Si comunica che la Legge 27 dicembre 2017, n. 205, pubblicata in G.U. n. 302 del 29-12-2017, in vigore dal 1° gennaio 2018, all’articolo 1, comma 510 riporta quanto segue:
‘All’articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 25 gennaio 2010, n. 9, le parole: << e alle aziende avicole a carattere non commerciale che allevano fino ad un numero massimo di 250 capi >> sono sostituite dalle seguenti: << e alle aziende avicole a carattere non commerciale che allevano un numero di capi superiore a 50 >>.

Di conseguenza risulta necessario registrare in BDN gli allevamenti delle aziende avicole a carattere commerciale e quelle a carattere non commerciale che allevano un numero di capi superiore a 50.

Restando a disposizione per ogni eventuale chiarimento, si inviano cordiali saluti.

IL DIRETTORE GENERALE
(Dr Silvio Borrello)

Anagrafe avicola 50 capi


Scrivi un commento