Aviaria. H5N8 arriva anche in Italia.

Focolaio del virus dell’influenza aviaria H5N8, recentemente diffuso in vari Stati esteri, anche in Italia.

Il virus non rappresenta tanto un pericolo immediato per l’uomo ma l’alta patogenicità richiede misure immediate per salvaguardare le specie avicole sensibili, domestiche e selvatiche. Inoltre i visus dell’influenza sono caratterizzati da una grande capacità di mutare, rendendo ragionevolmente ipotizzabile  il salto di specie (SPILLOVER).

La notizia


Scrivi un commento