“Alle mie rimostranze sul fatto che (i veterinari n.d.a.) sono dei laureati ed abilitati alla professione alla stessa stregua degli “anestesisti”, ovvero dei suoi colleghi, il Prof. Vincenti ha detto che non li considera tali, ed ha fatto un esempio incredibile “l’avvocato non chiama il ferroviere collega”…!

Decoro, dignità e serenità?

SIVelp ha dovuto prendere ufficialmente le distanze dagli insulti pubblicati sul web da parte di un Presidente di Ordine (o da un omonimo…). L’Ordine vigila sulla condotta degli iscritti sia…